Digitale terrestre: Lombardo assicura che verranno aiutati anche i piccoli editori

581

PALERMO – “Sosterremo gli editori siciliani impegnati nel passaggio dall’analogico al digitale terrestre che rappresenta una svolta epocale dell’intero sistema radio televisivo. La Regione mettera’ a disposizione del settore tutti i possibili strumenti e le misure adeguate per aiutare le emittenti regionali”. Questa la dichiarazione del Presidente della Regione Sicilia, Raffaele Lombardo, che così vuole rispondere a chi lamenta una mancanza di risorse a sostegno del passaggio dall’analogico al digitale.

“Le polemiche non servono – conclude Lombardo -. Basti ricordare che gia’ al prossimo comitato di sorveglianza chiederemo l’introduzione di una specifica linea d’intervento del Po-Fesr 2007-2013 per garantire le risorse necessarie allo sviluppo tecnologico del digitale terrestre. Fino a questo momento, infatti, non era mai arrivata, ne’ in maniera ufficiale ne’ informalmente, una richiesta da parte degli editori affinche’ nella programmazione dei fondi europei siciliani venisse contemplato uno specifico intervento per l’editoria radio-televisiva”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCastellammare premia la sua campionessa
Articolo successivoDimagrire con la psichiatria – Giorgio Villa
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.