Alcamo: arrestati tre giovani per furto

721

ALCAMO – Nella giornata di ieri i Carabinieri di Alcamo hanno arrestato tre uomini con l’accusa di furto. Si tratta di due incensurati, di 28 e 21 anni (di cui non sono stati resi pubblici i nomi), e di un pregiudicato con l’accusa di reati contro il patrimonio, Paolo Di Dia, di 22 anni.

Il reato è stato eseguito all’interno di un magazzino rurale sito in contrada Costa. Gli individui hanno dapprima forzato il tetto del magazzino per introdursi all’interno dello stesso e asportare quintali di legna da ardere. La refurtiva è stata recuperata e sottoposta a sequestro con i mezzi utilizzati per il furto. Gli arrestati sono stati rinchiusi presso la casa circondariale “San Giuliano” di Trapani.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteStrage di via Omero: più di 500 persone ai funerali (foto)
Articolo successivoCammarata si è dimesso: “Lascio per amore della città”
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.