L’UDC esce dalla giunta Lombardo

416

PALERMO – Tempi duri per il Governatore Lombardo, vista la recente rottoruca con il partito di Casini. E’ stato chiaro il Senatore Giampiero D’Alia, “l’Udc siciliano ha deciso di ritirare la collaborazione con il governo presieduto dal governatore Lombardo. Il prof. Piraino si ritirera’ da assessore. Riteniamo chiusa questa fase della politica regionale“. Il governo regionale attualmente è  retto da una maggioranza Pd-Mpa-Fli-Udc e Api, senza il sostegno del partito centrista potrebbe vacillare la maggioranza del Presidente della Regione Sicilia.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteFibrillazioni e staticità nella politica alcamese
Articolo successivoDenunciato un alcamese per assicurazione auto falsa