Furto di olive a Castelvetrano

1387

CASTELVETRANO. I Carabinieri  di Castelvetrano in servizio di perlustrazione del territorio hanno denunciato due uomini, rispettivamente di 49 e 73 anni, sorpresi in flagranza di reato con quattro sacchi in parte colmi di olive, pare ben 200 Kg, appena raccolte. Per il più giovane doppia denuncia, anche per porto  abusivo di arma bianca,  in quanto era in possesso di un coltello di tipo non consentito.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteConsigliere Raneri (PdL): “l’Amministrazione Scala ha fatto benino”
Articolo successivoVECCHIAIA, OVVERO SE NON C'È RICAMBIO DI CELLULE