Approvata la riforma sui prepensionamenti

350

PALERMO. Approvata la riforma della legge 104 che permetteva il pensionamento anticipato a coloro i quali presentassero istanza per accudire un familiare gravemente malato. Il sistema viene adeguato a quello nazionale e ora la legge si limiterà a permettere il pensionamento solo a chi presenta personalmente problemi di salute, tali da comportare il bisogno di riposo. Un buon passo in avanti, ma non può bastare.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLa Borsellino dice no al governo con Lombardo
Articolo successivoMaltrattamenti in famiglia ad Alcamo
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.