Davide Faraone, un nuovo volto per il cambiamento in Sicilia

581

PALERMO – La Sicilia sembra non essere indifferente al vento di cambiamento che sta per attraversare il nostro paese. Alla luce degli ultimi risvolti giudiziari sul Sindaco di Palermo, Maurizio Cammarata, in Sicilia aumenta il malessere sul degrado della classe dirigente politica.  A partire dai presunti coinvolgimenti in associazioni a delinquere del Presidente della Regione, Raffaele Lombardo, ai diversi deputati regionali  e amministratori locali dell’isola. Questa voglia di cambiamento sembra avere un volto ed un nome, Davide Faraone. In questi giorni si sta crendo un forte sentimento di cambiamento che tantissimi giovani, imprenditori e semplici cittadini richiedono.La battaglia di Faraone ha un inizio nella sua Palermo ed un fine ulimo  che coinvolge tutti i siciliani. Il futuro candidato sindaco di Palermo è pronto a scrivere una nuova storia nel capoluogo siciliano. “Spero che Cammarata dimostrerà la sua innocenza davanti alla magistratura, ma una cosa è certa: il giudizio dei palermitani è già stato emesso ed è una condanna definitiva per disastro amministrativo. Per questo dico ai colleghi consiglieri di dimetterci tutti per consentire immediatamente a Palermo di voltare pagina”. La stoffa c’è.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedentePartinico: un arresto per abuso
Articolo successivoCentro del centrodestra