Provincia di Trapani isolata?

320

É finito in bufera il consiglio provinciale, convocato in seduta straordinaria giorno 15 Novembre per discutere i problemi legati alla sanità nella Provincia di Trapani. Viene letteralmente “snobbato” da quasi tutti gli interlocutori istituzionali. La polemica nasce dalle ripetute assenze dei più importanti interlocutori istituzionali, a partire dall’Assessore Regionale alla Sanità, Massimo Russo, al Direttore Generale dell’ASP di Trapani, Fabrizio de Nicola,  nonché dei Parlamentari nazionali e regionali eletti in provincia di Trapani. Nel frattempo, il Presidente del Consiglio Peppe Poma ha inviato delle lettere personali a tutti i grandi assenti, spiegando tuta la delusione e le motivazione della protesta di tutto il Consiglio Provinciale. Questa indifferenza istituzionale fa pensare alle parole del Presidente Lombardo, circa l’inutilità e l’onerosità degli Enti Locali come le Province. Intanto Poma comunica la disponibilità di convocare un’altra seduta straordinaria, qualora le istituzioni principali si decidessero a venire.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLombardo e l’orizzonte Politico
Articolo successivo“Cammarata, pronto a dimettersi nel caso di voto anticipato”
Marcello Contento
Marcello Contento, nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.