L’Orchestra Sinfonica Siciliana domenica all’arena delle rose di Castellammare

Pubblicato: venerdì, 14 giugno 2019
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

La Grande Suite dal Lago dei Cigni di Čajkovskij apre l’estate castellammarese. Prestigioso appuntamento musicale diretto dal russo Evgeny Bushkov

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Prestigioso appuntamento con l’Orchestra Sinfonica Siciliana domenica 16 giugno, alle ore 21, all’arena delle rose di Castellammare del Golfo con l’incantevole musica tratta da uno dei più celebri balletti della storia, “Il Lago dei Cigni” di Čajkovskij.

Sul podio il russo Evgeny Bushkov che ha scelto i brani più famosi del Lago dei Cigni riuniti in una grande Suite sinfonica. La rassegna estiva dell’orchestra Sinfonica siciliana sarà aperta a Palermo il giorno prima ed il concerto sarà replicato proprio a Castellammare del Golfo il 16 giugno. Il programma estivo dell’Orchestra Sinfonica Siciliana prevede trentuno concerti ed il filo conduttore della stagione estiva, che si protrarrà fino al 28 settembre, è la Russia e Čajkovskij, compositore particolarmente amato dal grande pubblico per le sue sinfonie e i suoi balletti.  L’amministrazione comunale ha previsto un ingresso con biglietto ridotto (costo 5 euro al botteghino dell’arena delle rose).

"Abbiamo voluto aprire l’estate castellammarese con un appuntamento musicale di alto livello dell’Orchestra Sinfonica Siciliana proponendo un concerto prestigioso con un ticket accessibile a seguito di nostra convenzione -affermano il sindaco Nicola Rizzo e l’assessore Maria Tesè-.Invitiamo tutti ad essere presenti ed ascoltare i validissimi musicisti dell’ OSS diretti dal maestro Evgeny Bushkov non lasciandosi sfuggire l’occasione di ascoltare musiche incantevoli eseguite da professionisti di altissimo livello".

Letto 489 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>