Chiusi tutti gli impianti per il conferimento dell’organico. Rizzo: “Vera e propria emergenza”

Pubblicato: martedì, 16 aprile 2019
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
1
 

Il sindaco di Rizzo: “Con gli altri colleghi siamo pronti a mobilitarci se la Regione non ci indica soluzioni immediate. Anche l’impianto di Ramacca è chiuso. La frazione umida non sarà raccolta”

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Il sindaco Nicola Rizzo informa che nei prossimi giorni non saranno raccolti i rifiuti organici. “Nonostante ci avessero parlato di un disagio di qualche giorno, la piattaforma di conferimento dell’organico di Ramacca ci ha invece comunicato, dall'oggi al domani, che il sito rimarrà chiuso almeno per altri dieci giorni. La raccolta della frazione umida è dunque al momento sospesa -afferma il sindaco Nicola Rizzo-. Se avremo notizie della riapertura dell’impianto lo comunicheremo immediatamente ma purtroppo il conferimento è al momento ferma. Ci troviamo dinanzi una vera e propria emergenza e con gli altri sindaci delle città della Srr Trapani nord, tutte impossibilitate a conferire l’organico, stiamo chiedendo, ripetutamente, con insistenza e con forza, un indirizzo chiaro della Regione che deve decidere per un intervento risolutore urgentissimo”.

“Al momento non sappiamo dove i portare i rifiuti organici poiché nessuna piattaforma è aperta. Brancoliamo nel buio in balia di siti che aprono e chiudono senza darci certezze. Una continua emergenza, un servizio non garantito e la cittadinanza giustamente spaesata -prosegue il sindaco Nicola Rizzo- e che ringraziamo per la collaborazione ed invitiamo a proseguire ad effettuare in maniera corretta la differenziata per non far sorgere anche problemi legati alla raccolta dell’indifferenziata. Vorremmo che la cittadinanza, con la quale ci scusiamo ancora per i disagi, comprendesse che i problemi non dipendono dalla nostra volontà che è invece quella di trovare soluzioni definitive. Con gli altri colleghi sindaci che si trovano nella medesima nostra situazione stiamo intervenendo per ottenere risposte e misure concrete e -conclude il sindaco Nicola Rizzo siamo disposti anche a mobilitarci unitariamente”.

Letto 1640 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>