Contrada Conza, emergenza rifiuti

Pubblicato: lunedì, 1 aprile 2019
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Contrada Conza sempre più in emergenza rifiuti. Si tratta in realtà di un’emergenza ormai perenne. Da anni la situazione è totalmente fuori controllo. Non sono bastati gli interventi di pulizia straordinaria, le bonifiche e le multe contro gli incivili degli anni scorsi. Abbiamo documentato diverse volte lo stato in cui versa l’intera zona, Contrada Conza e Ciauli, ma nulla è cambiato. L’inciviltà continua a regnare sovrana. In questi giorni, con l’emergenza legata alla raccolta dell’organico che ha investito diversi comuni siciliani, la situazione è diventata ancora più insostenibile. Sono diverse le segnalazioni che giungono in redazione in questi giorni. Ancora una volta tra i rifiuti si trovano scarti edili, scarti di potatura, mobili, arredi e spazzatura di ogni genere.

Nei giorni scorsi il Sindaco Nicola Rizzo ha annunciato che presto arriveranno i nuovi sistemi di videosorveglianza che saranno impiegati contro l’abbandono indiscriminato di rifiuti. Le nuove telecamere di videosorveglianza, previste nel nuovo appalto per la raccolta dei rifiuti, andranno a sostituire le precedenti, ormai obsolete, acquistate negli anni scorsi. Intanto la spazzatura continua a divorare una delle zone più belle della costa trapanese, a pochi passi dalla magnifica Cala Bianca e dalla baia di Guidaloca.

Letto 717 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>