Controllo rischio sismico e edilizia scolastica, finanziamenti per la Provincia di Trapani

Pubblicato: giovedì, 9 agosto 2018
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Dalla Regione arrivano finanziamenti per l'edilizia scolastica e rischio sismico

La Regione Sicilia, in particolare l'Assessorato Regionale Pubblica Istruzione e Formazione con suo decreto ha pubblicato la graduatoria provvisoria degli enti ammessi a finanziamento in relazione “Avviso per l'assegnazione di contributi a regìa regionale per l'esecuzione di indagini diagnostiche ed effettuazione delle verifiche tecniche finalizzate alla valutazione del Rischio sismico degli edifici scolastici nonché al consequenziale aggiornamento della relativa mappatura.

Per la Provincia di Trapani 63 istanze regolarmente presentate dl Libero Consorzio di Trapani, pari al numero di strutture di cui l'Ente è proprietario, di queste ne sono state ammesse a finanziamento ben 59 per un importo di oltre € 2.100.00,00 (duemilionicentomilaeuro). La certificazione di vulnerabilità sismica è un atto propedeutico per l'assegnazione di futuri finanziamenti pubblici.

Sempre con decreto l'Assessorato Pubblica Istruzione e Formazione della Regione Siciliana è stata pubblicata la graduatoria degli interventi ammissibili a finanziamento da inserire nella nuova programmazione degli interventi in materia di edilizia scolastica per il triennio 2018-2020, nonché per la concessione di contributi per la messa a norma antincendio degli edifici scolastici.

I dati ci parlano di 13 istanze presentate dal Servizio Edilizia Scolastica (diretto dall’Avv. Diego Maggio e coordinato dall’arch. Antonino Gandolfo) per altrettanti progetti edificatori, che sono state tutte considerate ammissibili corrispondenti ad un importo complessivo ammontante ad € 86.907.940,00 (OTTANTASEIMILIONINOVECENTOSETTEMILA/940).

Naturalmente soddisfatto il Commissario Straordinario, Dott. Raimondo Cerami, che si è compiaciuto dell’intenso e proficuo lavoro svolto armoniosamente dai funzionari tecnici e dai dirigenti del Libero Consorzio Comunale di Trapani, che, nel breve-medio termine, permetterà al territorio provinciale di avvalersi di nuove e competitive strutture scolastiche di istruzione superiore (dislocate in tutti i Comuni) delle quali da decenni si nutriva aspettativa.

Letto 919 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>