Associazione sportiva resta fuori dalla “Palestra Palazzello”. Sucameli (PD) presenta un’Interrogazione

Pubblicato: venerdì, 6 ottobre 2017
Vota l\'articolo
1
Vota l\'articolo
1

Il Consigliere Comunale Giacomo Sucameli, capogruppo del Partito Democratico, ha presentato un'Interrogazione nella quale si chiede come mai gli atleti di un'Associazione sportiva sono rimasti fuori dalla "Palestra Palazzolo". Questa una delle tante domande contenute nell'Interrogazione. Pubblichiamo per intero:

Egregio signor Sindaco,

desideravo portarLa a conoscenza, qualora non ne  era ancora informato, di quando accaduto in data 4 ottobre 2017 in un pomeriggio "come tanti" presso l'impianto Comunale " Palestra Palazzolo". Con grande stupore e disagio i giovani atleti, i familiari  ed ivi compreso lo staff tecnico dell'associazione ASD POL.ACTOR POLIS si sono ritrovati fuori dalla palestra con la speranza che qualcuno invano aprisse! L'associazione dopo aver versato l'importo richiesto di 87.24 e aver avuto regolare autorizzazione ad usufruire dell'impianto, si sono  ritrovati lo stesso chiuso...cerrado!!! A tal uopo le chiedo: 1) Per quale assurdo motivo la struttura dopo essere stata autorizzata era chiusa? 2) Considerato che la palestra in questione è stata utilizzata per ospitare i lavoratori stagionali extracomunitari ( scelta non condivisa) avete previsto una pulizia straordinaria per rendere agibile e idonea la struttura che dovrà essere utilizzata anche per giovanissimi  atleti? 3) Cosa intende  fare affinché questi incresciosi  episodi non accadano  più? 4 ) Non sarebbe il caso  magari di non utilizzare la palestra a rifugi stagionali ma solo ed esclusivamente all'uso di attività sportiva? Lo sport è salute ed  educazione mio egregio Sindaco.
Letto 1315 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>