Sucameli (PD): ad Alcamo “topi che passeggiano indisturbati”

Pubblicato: mercoledì, 3 maggio 2017
Vota l\'articolo
9
Vota l\'articolo
0

Il consigliere del PD, nonché capogruppo, Giacomo Sucameli ha presentato un'interrogazione su: derattizzazione, disinfestazione pulizia e decoro della nostra città. Richiedendo all'amministrazione risposta Orale.

L'interrogazione denuncia situazioni incresciose date dalla presenza di topi e rifiuti, che vede come "vittima" la nostra città. Sucameli, in sintesi, critica all'amministrazione di predicare bene e razzolare male, in più "accusa" l'amministrazione di "inefficienza" e quindi non saper dare "risposte alle esigenze della città e della vicina località balneare di Alcamo Marina". Poi il Conigliere del Partito Democratico sottolinea che le criticità più volte sono state portate a conoscenza dell'amministrazione, sia dai cittadini che dai consiglieri con le comunicazioni in Consiglio Comunale.

Sucameli, andando nel particolare, parla di topi che girano indisturbati tra le varie vie della città, specialmente nel centro storico e cita alcune zone e alcune criticità:

  • nella zona adiacente alla scuola " Lombardo Radice" vi è la presenza di cumuli di rifiuti e topi;
  • in contrada Gammara vi sono tre panchine " in solitudine" abbandonati a se stessi e piene di erbacce, ove nessun intervento ancora è  stato disposto;
  • si è provveduto alla potatura degli alberi in un periodo dove gli uccelli depongono le uova, procurando la moria di decine di essi.

Di conseguenza, ed infine, il Consigliere Sucameli chiede all'amministrazione cosa vuol fare per risolvere i problemi sopra elencati, cioé se ha intenzione di realizzare una "derattizzazione straordinaria, nonché se ha intenzione di diffidare i proprietari delle ditte dei terreni e degli edifici lasciati in stato di abbandono, costituenti rifugi per ratti, a voler provvedere alla bonifica degli immobili di loro proprietà".

Letto 4013 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>