La sagra della Mandorla, protagonisti i profumi, musiche e colori della Sicilia

Pubblicato: sabato, 24 settembre 2016
Vota l\'articolo
1
Vota l\'articolo
0

Sagra della MandorlaDal 30 Settembre al 2 Ottobre 2016  il Borgo del Gusto vedrà protagonista la Sagra della Mandorla con i profumi, sapori, musiche e colori della Sicilia. Tre giorni con al centro la bontà di questo frutto, ma anche le proprietà benefiche. Tutto questo sarà corredato da conferenze, spettacoli, degustazioni.

Per avere prova pratica di ciò che è stato scritto sopra non resta che essere presenti all’appuntamento di Venerdì 30 Settembre, cioé quando avverrà il taglio del nastro alla presenza delle autorità civili e militari e quindi si darà il via all’evento. La manifestazione si snoderà poi con momenti di musica, degustazioni di pasta al pesto di mandorle, gelato alle mandorle, cubbaita, tuma alle mandorle, zabbinata.

Artigiani e produttori esporranno, durante i tre giorni, prodotti tipici locali e del territorio. Tra le tante iniziative anche l’interessante “Regalgioffoli EcoTour”, itinerario turistico, culturale e naturalistico, presso le Tombe Rupestri disseminate nel territorio di Regalgioffoli. Una conferenza spiegherà la mandorla e le sue proprietà ai più piccoli. A cura del Corteo Storico del Feudo Palumba sarà, invece, il Saluto delle Famiglie benestanti alla nuova signoria di Regalgioffoli, una riscoperta e valorizzazione delle origini storiche della borgata, accompagnati dagli sbandieratori dei Giovani del Castello.

Un evento, ideato e curato dal Comune di Roccapalumba e dall’Associazione Regalgioffoli nel Cuore, con il patrocinio della Regione Siciliana.

A spiegare l’evento sono utili le parole del Presidente dell’Associazione “Regalgioffoli nel Cuore”, Benedetto Chimenti: “Quest’anno abbiamo deciso di affiancare i festeggiamenti in onore della Madonna del Rosario la Sagra della Mandorla, al fine di valorizzare sia i nostri prodotti tipici che riscoprire le antiche tradizioni, il tutto in un connubio di fede, sapori e usi. Ringrazio l’Amministrazione Comunale, in particolare l’Assessore al Turismo Giovanni Spadafora per la preziosa e intensa collaborazione con la nostra Associazione.”

Domenica 2 Ottobre, infatti, ad affiancare prodotti tipici locali ed artigianato, i festeggiamenti in onore di Maria S.S. del Rosario, padrona della borgata di Regalgioffoli, con le Sante Messe e la Processione del Simulacro per le vie di Regalgioffoli, il tutto contornato da tradizione, con i giochi dei pignateddi, spettacoli musicali e il tradizionale gioco pirotecnico.

“Anche quest’anno – afferma l’Assessore al Turismo Giovanni Spadafora – grazie al lavoro dei giovani dell’Associazione “Regalgioffoli nel Cuore” si potrà rivivere la magia della festa della Madonna del Rosario, che come per incanto si rinnova ogni anno nella nostra borgata”.

“Quest’anno – continua l’Assessore – nonostante le difficoltà economiche, siamo riusciti a intensificare la manifestazione con la Sagra della Mandorla, dimostrando, ancora una volta, che se si vuole, con poco, si può fare, e anche bene. Il mio auspicio è quello di poter considerare la sagra un trampolino di lancio per il futuro del nostro paese, nel tentativo di crearvi intorno un circuito ampio di sviluppo economico e turistico.”

Letto 2238 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>