Dalla giunta Surdi un nuovo piano per la differenziata

Pubblicato: giovedì, 11 agosto 2016
Vota l\'articolo
3
Vota l\'articolo
1

RussoALCAMO. Approvata ieri la delibera che riguarda un nuovo piano comunale di gestione dei rifiuti per il comune di Alcamo. Lo stesso Surdi afferma: “il nuovo Piano di Gestione dei rifiuti è il documento indispensabile per predisporre gli atti relativi alla nuova gara di affidamento del servizio di igiene urbana (raccolta, trasporto rifiuti etc.), infatti l’attuale contratto relativo ai servizi di igiene urbana, è ormai prossimo alla scadenza. Il nuovo Piano, frutto di un iter lungo
e travagliato, porterà ad una diminuzione di costo del servizio di circa € 1.400.000,00.” Poichè a breve scadrà l’appalto di Aimeri Ambiente.

“Parliamo di un iter che, -aggiunge l’assessore al ramo Russo- prevedeva la predisposizione di altri atti necessari (quali il Piano d’Ambito) avviato già a partire dall’anno scorso. Adesso, con l’approvazione dei Piani Comunali da parte dei comuni che fanno parte della SRR Trapani Provincia Nord (Buseto Palizzolo, Calatafimi-Segesta, Castellammare del Golfo, Custonaci, Erice, Favignana, Marsala, Paceco, Pantelleria, San Vito Lo Capo, Trapani, Valderice) ci sono tutti i presupposti per avviare la nuova procedura di gara perl’affidamento del servizio. Le differenze con il servizio attuale sono tante e riguardano sia la raccolta differenziata porta a porta dei singoli cittadini che quella degli esercenti le, ovvero le novità del Piano coinvolgono le utenze domestiche e quelle commerciali, dunque un cambiamento complessivo che preme sottolineare, come diceva il Sindaco, porterà un risparmio notevole per le casse del Comune.”

Quali che siano i cambiamenti non è ancora specificato dal comunicato diramato dal comune, e al momento non è possibile accedere online alla delibera in questione. Stando al programma elettorale dei 5 stelle, che parlava proprio di riduzione del costo di questo servizio, si dovrebbe trattare di un ridimensionamento della raccolta porta a porta per i singoli cittadini, così da garantire il servizio ma diminuire i giorni per alcuni tipi di immondizia.

Letto 5232 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>