Alcamo, ecco il nuovo Consiglio comunale

Pubblicato: lunedì, 20 giugno 2016
Vota l\'articolo
5
Vota l\'articolo
6

Comune AlcamoMaggioranza in mano ai 5 Stelle

Sono 14 consiglieri del movimento Cinque Stelle i trionfatori assieme al sindaco Domenico Surdi di queste elezioni. Si tratta di Vittorio Ferro, Noemi Scibilia, Piera Calamia, Giovanna Melodia, Laura Barone, Francesco Viola, Vito Lombardo, Nino Asta, Francesco Cusumano, Filippo Salato, Alessandra Cucinà, Baldassare Mancuso, Annalisa Ferrara e Rosalba Puma. Per il Pd due consiglieri, Giacomo Sucameli, Filippo Cracchiolo. Due consiglieri per Udc, Rita Norfo, Saverio Messana. Due seggi a “Noi per Alcamo”, Francesco Dara, Anna Allegro. Il gruppo Abc ha avuto tre seggi, Caterina Camarda, Mauro Ruisi. Un seggio alla lista “Alcamo cambierà” con Gino Pitò. Un seggio anche a “Sicilia Futura” con Giovanni Calandrino. Dieci donne siederanno in un’aula storicamente maschile, tanti poi i giovanissimi, tra questi Scibilia, Viola e Cracchiolo. Tornano in aula Sucameli, Allegro, Ruisi e Pitò (che fu consigliere 15 anni addietro), ci sono anche donne che hanno presto il posto del marito in aula, come nel caso di Rita Norfo (marito è l’ex consigliere Zuppardo). L’on. Turano (Udc) è riuscito a piazzare in aula un suo strettissimo collaboratore parlamentare, Saverio Messana, che negli anni ’90 fu consigliere per il Psi. Proprio l’Udc e “Noi per Alcamo” hanno ottenuto con l’elezione del sindaco Surdi un inaspettato secondo seggio.

Letto 10552 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>