Agguato a carabiniere

Pubblicato: mercoledì, 1 giugno 2016
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
1

carabinieri-2Un maresciallo è in fin di vita ricoverato al Civico di Palermo. Il fatto accaduto nella notte a Marsala.

E’ in gravissime condizioni ricoverato al Civico di Palermo, dopo un delicato intervento chirurgico eseguito nella notte al “Paolo Borsellino” di Marsala, un carabiniere ferito durante un conflitto a fuoco avvenuto nelle campagne marsalesi.

Sembra che nella tarda sera di ieri durante una perlustrazione, il carabiniere sia stato colpito alle spalle da colpi di arma da fuoco che lo hanno raggiunto all’altezza di un rene. E’ stato subito soccorso da un suo collega che con lui stava operando nel pattugliamento. Sulla vicenda al momento sono trapelati pochi particolari.

Ma i contorni sono quelli di un drammatico agguato, se confermato il fatto che il maresciallo sia stato colpito alle spalle. L’ipotesi è quella che a reagire possano essere stati dei ladri, considerata che nella zona, Scacciaiazzo, nel recente periodo sono stati commessi furti e rapine. Ma si pensa anche ad agire possa essere stato lo stesso gruppo criminale che di recente, sempre nella stessa area, si è reso responsabile dell’omicidio di un rumeno. Altra ipotesi al vaglio quella che i carabinieri sarebbero stati prossimi alla scoperta di una piantagione di marijuana e che a reagire siano stati alcuni trafficanti di droga che vistisi scoperti hanno aperto il fuoco contro i due carabinieri.

Letto 21505 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>