ABC invita le associazioni ad incontrarsi stasera alle 18:30 al Marconi

Pubblicato: lunedì, 23 maggio 2016
Vota l\'articolo
2
Vota l\'articolo
6
13240104_10209571920164571_6812665121505714070_n
ALCAMO. Alcamo Bene Comune invita ad un incontro dibattito le associazioni presso la sala Rubino del Centro Congressi Marconi. L’incontro sarà oggi alle 18:30 e verterà su Politiche Sociali, Cultura e Sport.
“Da sempre il movimento ABC – Alcamo Bene Comune crede fortemente nella collaborazione attiva e nella coesione tra le varie realtà del tessuto sociale della nostra comunità. Riteniamo che il terzo settore – in tutte le sue espressioni, cultura, sport e volontariato – rappresenti un bene prezioso da valorizzare e su cui investire.  L’incontro vole essere un momento di dialogo e di confronto positivo con tutte le associazioni; crediamo infatti sia importante una visione integrata e di rete tra pubblico e privato. Vogliamo far sì che queste realtà non subiscano passivamente le decisioni della politica, ma entrino in una relazione strutturata e costruttiva con chi amministra” hanno spiegato in un comunicato quelli di Abc. L’incontro, dal titolo “Associazionismo- Buone pratiche- Comunità”, riprendendo le lettere del movimento, è aperto a quanti sono interessati a prenderne parte.

Letto 1334 volte.
10 Commenti
Dì la tua
  1. Maria scrive:

    E’ significativo che il giorno in cui la MAFIA uccide Falcone, ABC parli di sport politiche sociali etc !!!

    Oggi si deve parlare di legalità contro ogni forma di organizzazione criminale, sopratutto ad Alcamo.

    NO MAFIA

  2. Monica scrive:

    Parlare di Falcone di legalità per ribadire un no secco contro la MAFIA, no?!

    Nel giorno in cui la criminalità organizzata e la MAFIA dei corleonesi cui erano legati mol,ti malavitosi alcamesi, mi sembrava il minimo.

    ABC tace?

  3. Vito scrive:

    E’ giusto discutere di associazionismo sport e cultura, ma nel giorno dell’anniversario dell’uccisione per mano mafiosa di Falcone, mi spettavo qualcosa di più incisivo da ABC.
    Delusione, che fa riflettere.

  4. Maria scrive:

    non pubblicate i commenti perchè?

    NO MAFIA

  5. gino scrive:

    Nel giorno in cui viene ucciso Falcone è vergognoso non parlarne !!!!

    Le parentele pesano e come

  6. lio scrive:

    Una vergogna, ABC ha buttato la maschera.

  7. Rosario scrive:

    Basta mafia!!!!!!!!!!!!!!

  8. Monica scrive:

    bravi a pubblicare tutto?

  9. Monica scrive:

    Perricone, secondo alcuni collaboratori di giustizia, sarebbe contiguo alla famiglia mafiosa dei Melodia di Alcamo, che in un determinato periodo lo aveva eletto a “uomo di riferimento” nel campo imprenditoriale e all’interno dell’amministrazione comunale di Alcamo. Nell’indagine sarebbero diversi gli indizi che lasciano presumere che Perricone, nell’ascesa imprenditoriale e politica, “si sia consapevolmente avvantaggiato del beneplacito della famiglia mafiosa dei Melodia”.

  10. Alice scrive:

    per ABC
    Perricone, secondo alcuni collaboratori di giustizia, sarebbe contiguo alla famiglia mafiosa dei Melodia di Alcamo, che in un determinato periodo lo aveva eletto a “uomo di riferimento” nel campo imprenditoriale e all’interno dell’amministrazione comunale di Alcamo. Nell’indagine sarebbero diversi gli indizi che lasciano presumere che Perricone, nell’ascesa imprenditoriale e politica, “si sia consapevolmente avvantaggiato del beneplacito della famiglia mafiosa dei Melodia”.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>