Prima sagra “La Tavola di San Giuseppe” a Gibellina

Pubblicato: giovedì, 10 marzo 2016
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

com stampa sagra s giuseppeGIBELLINA. A Gibellina il 18 marzo parte la prima sagra  dedicata ai prodotti tipici di San Giuseppe, un viaggio tra festa e religione, alla scoperta di sapori e tradizioni in uno dei luoghi più suggestivi della Valle del Belìce. Il Comune di Gibellina organizza e promuove la prima  edizione della Sagra “La Tavola di San Giuseppe”, che si terrà il prossimo 18 marzo in Piazza XV Gennaio 1968, dalle ore 15,00 alle 24,00, in occasione della festa di S.Giuseppe, tra le feste religiose e familiari più sentite, la festa continuerà sabato 19 marzo,  dalle ore 8,30 presso la Chiesa di San Giuseppe con la Solenne Celebrazione Eucaristica; alle ore 10,30 si snoderà  la Solenne Processione in onore di San Giuseppe e alle ore 12,3o, presso la P.zza XV Gennaio 1968,  si terrà la Benedizione, cui seguirà la  Funzione e il Pranzo della Sacra Famiglia. Si intende  promuovere, con l’iniziativa, i prodotti tipici locali, alimentari, artigianali e artistici, legati esclusivamente alla funzione religiosa della festività di San Giuseppe, per  consolidare e perpetuare una grande tradizione ricca di significati simbolici, cerimoniali e di grande impatto sociale e comunitario. Faranno da contorno alla sagra  i mercatini artigianali, una mostra di manufatti di ricamo artigianali, una mostra di fotografie e libri sulla festa in onore di San Giuseppe, si potranno fare le visite agli Altari di San Giuseppe dislocati in varie parti della città: Altare comunale in P.zza XV Gennaio 1968, Ass. Pietro Consagra i V.le Indipendenza Siciliana,  presso FI.DA.PA in P.zza S. Rocco, presso la  Caritas  nella Chiesa Gesù e Maria in  C.so Finocchiaro Aprile; tutti gli altari sono stati  realizzati in  con l’ aiuto degli anziani di Gibellina, importante ed indispensabile memoria storica della città di Gibellina, già riconosciuta capitale d’arte contemporanea e che vanta un tessuto urbano ed architettonico, con opere d’arte e sculture di forte attrattiva di livello nazionale ed internazionale, che fanno della città belicina un vero e proprio museo all’aperto.    Gli stand dove si potranno gustare le specialità a tema saranno dodici: Pane intagliato, pasta con sarde e mollica, finocchio e broccolo fritto, cannoli e cassatelle con la ricotta, pignolate con il miele,vino e l’immancabile sfince di San Giuseppe. Si ricorda che sarà prestata particolare attenzione alla raccolta differenziata durante la sagra  in continuità con la politica già adottata in città, confermando Gibellina  città all’avanguardia in merito alla gestione rifiuti.

Letto 1166 volte.
1 Commento
Dì la tua

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>