Il gruppo UCD ringrazia il commissario Arnone per la disponibilità verso il consigliere Trovato

Pubblicato: mercoledì, 10 febbraio 2016
Vota l\'articolo
4
Vota l\'articolo
2

salvatire trovato“Il Gruppo politico UCD ringrazia il dott. Giovanni Arnone, Commissario Straordinario del Comune di Alcamo, per la sensibilità dimostrata verso il Consigliere Salvatore Trovato e per il confronto sereno sulle problematiche poste all’attenzione con l’occupazione dell’Aula Consiliare, fatta per accendere i riflettori su quello che il Gruppo UCD considera, fin dal Luglio 2015, un’ingiusta tassazione dei cittadini.” Con queste parole, attraverso un comunicato, l’UCD commenta la fine dell’occupazione dell’aula consiliare del consigliere Trovato.

“Le problematiche – si continua – riguardano due punti: l’abbassamento dell’IMU ai valori del 2014, con l’eliminazione dell’aumento approvato il 29 Settembre scorso; la presentazione all’ordine del giorno del Consiglio Comunale della delibera, richiesta dal Gruppo UCD e Gruppo ABC, per l’abbassamento delle Tasse e che, contrariamente al termine di 30 giorni dalla data di presentazione prevista dall’art. 8 comma 7 dello Statuto Comunale, non è ancora stata portata in Consiglio.”

“Il Commissario ha assunto l’impegno di presentare la proposta di riduzione dell’IMU, in tutt’uno con il bilancio che si trova in attesa della determinazione dei trasferimenti regionali per essere trasmesso al Consiglio, ed ha inoltre assicurato di verificare personalmente la richiesta avanzata da 1/5 dei Consiglieri.

“Alla luce delle assicurazioni fatte dal dott. Arnone, il Consigliere Salvatore Trovato, sostenuto dal Gruppo UCD, decide di sospendere l’occupazione dell’Aula Consiliare e si riservano di vigilare costantemente affinché il doppio impegno assunto venga mantenuto.”

“L’UCD manifesta il proprio rammarico sul silenzio che Partiti – si conclude -, Movimenti e Gruppi politici si sono imposti sulla questione; per l’UCD e, soprattutto, per Salvatore Trovato non è stata una passerella pre-elettorale ma semplicemente un’azione politica tesa a ripristinare livelli di tasse rapportate al servizio pubblico reso e alle reali possibilità dei cittadini.”

Letto 688 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>