Bella vittoria della San Francesco di Paola sul San Vito pieno di giocatori di serie superiore. Coppola: “contenti per la prestazione”.

Pubblicato: lunedì, 18 gennaio 2016
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

CalcettoTredicesima e ultima giornata del girone di andata del campionato di serie D, i ragazzi della San Francesco di Paola sono chiamati a riscattare la brutta prestazione di sabato contro il Custonaci, affrontando il San Vito lo Capo in una gara dove non sono in palio dei punti, infatti il San Vito ha anche una squadra in serie C2, e utilizza la serie D per dare minuti e spazio a chi gioca meno e a tanti giovani.
I ragazzi Gottuso non sono fortunati infatti nel San Vito squadra di “riserve” sono presenti ben tre giocatori della formazione titolare, squalificati in serie C2.
La partita inizia con le due squadre che si affrontano a viso aperto, il San Vito gioca dal primo minuto con il portiere “volante”, mettendo in difficoltà gli alcamesi, che riescono comunque a trovare il vantaggio con Coppola: ruba palla e dalla distanza insacca a porta vuota, 1-0.
Gli ospiti reagiscono subito trovando prima il pareggio e poi anche il vantaggio con un tiro dalla distanza che beffa Raspanti, a pareggiare per la S. Francesco di Paola ancora Coppola con una punizione calciata magistralmente e a base di tanta forza.
Le emozioni però non sono finite perchè il San Vito non ci stà e si porta ancora in vantaggio, i padroni di casa rispondo colpo su colpo e pareggiano con il nuovo arrivato La colla, risultato di 4-4.
Poi ancora gli ospiti trovano il gol del 5-4 e ancora Coppola con una grandissima conclusione insacca dalla distanza a porta vuota, primo tempo spettacolare che si conclude 5-5.
Il secondo tempo inizia con dei ritmi decisamente più bassi del primo, il San Vito rinuncia al portiere “volante” e gli alcamesi riescono a trovare più spazi, che si traduce nel vantaggio al 18′, ancora con La colla.
I ragazzi di Gottuso gestiscono bene il vantaggio, anche se gli ospiti sono sempre pericolosi, ma sbagliano tanto sotto porta o vengono murati da Parrino.
Al 29′ i padroni di casa chiudono la partita con il gol di Calamia, con un ottimo contropiede, la partita si conclude 7-5.
Poco da dire, partita ben giocata e molto tranquilla, forse anche perché non c’erano punti in palio, ma sicuramente questa vittoria anche se non porta punti era fondamentale per la San Francesco di Paola per ritrovare morale e tranquillità, appuntamento a domenica prossima per la prima giornata di ritorno, ad Alcamo arriverà il forte Trapani Futsal.

Giuseppe Coppola (Esterno SFP):”Anche se non c erano punti in palio siamo ugualmente contenti della prestazione, posso dire che sono contento di far parte di questo magnifico gruppo e credo e spero che la seconda fase del campionato sia del tutto diversa”.

Letto 346 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>