L’ex Stabilimento Florio di Favignana, la Storia che non annoia

Pubblicato: sabato, 2 gennaio 2016
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

StabilimentoL’Ex Stabilimento Florio delle Tonnare di Favignana e Formica, già protagonista per aver ospitato, il 30 dicembre, il “Concerto di Capodanno” , sarà aperto domenica 3 gennaio 2016, con ingresso gratuito, dalle ore 10 alle ore 13.30. Di sicuro bisserà il successo di presenze già visto per il Concerto di Capodanno, un affluenza straordinaria di residenti e turisti attratti dalla Storia e dagli spettacoli. Uno dei motivi del successo di visite è dato anche al giusto connubio di sinergie tra amministrazione pubblica,  Associazioni e Parrocchia del luogo. A questa si deve anche la nascita del Villaggio di Babbo Natale, allestito in piazza Matrice, che propone tutti i giorni intrattenimento di varia natura, degustazioni di prodotti tipici del territorio e musica di vario genere, tutto per ravvivare il clima vacanziero che si concluderà il 6 gennaio prossimo.

Letto 805 volte.
1 Commento
Dì la tua
  1. […] L’Ex Stabilimento Florio delle Tonnare di Favignana e Formica, già protagonista per aver ospitato, il 30 dicembre, il “Concerto di Capodanno” , sarà aperto domenica 3 gennaio 2016, con ingresso gratuito, dalle ore 10 alle ore 13.30. Di sicuro bisserà il successo di presenze già visto per il Concerto di Capodanno, un affluenza straordinaria di residenti e turisti attratti dalla Storia e dagli spettacoli. Uno dei motivi del successo di visite è dato anche al giusto connubio di sinergie tra amministrazione pubblica,  Associazioni e Parrocchia del luogo. A questa si deve anche la nascita del Villaggio di Babbo Natale, allestito in piazza Matrice, che propone tutti i giorni intrattenimento di varia natura, degustazioni di prodotti… [leggi su alqamah.it] […]

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>