Chiarezza sul costo del servizio idrico integrato del comune di Alcamo, le precisazioni di Manno.

Pubblicato: martedì, 4 agosto 2015
Vota l\'articolo
1
Vota l\'articolo
0

assessore mannoALCAMO – L’ex assessore Manno Antonino, con riferimento a varie e ripetute notizie di stampa ove viene sottolineato che il costo del servizio idrico integrato (compreso acqua di Montescuro) del comune di Alcamo sarebbe aumentato per l’anno 2015 di circa 650.000 euro precisa quanto di seguito:
Nell’ultima bozza di bilancio di previsione 2015 che la Ragioneria del Comune di Alcamo ha consegnato alla giunta uscente viene rilevato che la previsione del relativo costo per l’anno 2015 sarebbe aumentata di circa 330.000 euro (come si evince dalla stessa bozza di bilancio aggiornata al 05/06/2015). In proposito, nella mail del 05/06/2015 il responsabile della programmazione finanziaria (Rag. Gaspare Alesi) ivi afferma che “….. si è proceduto ad una stima dei costi in base ai dati contabili già registrati nel corso di quest’anno ed al consolidato nonché ad assumere per quanto possibile, ulteriori informazioni dai settori al fine di pervenire ad una ipotesi compatibile con i principi contabili….. Pertanto, oltre ad una revisione dei costi in termini di riduzioni ipotizzabili è stato necessario adeguare le previsioni per il servizio idrico integrato……”….”Permane uno sbilancio di parte corrente di € 2.828.000,00 circa…”;
Che da ripetute notizie di stampa, viene ribadito un aumento dei costi del servizio integrato (in particolare acqua di Montescuro) di circa 650.000 euro in previsione sino al 31/12/2015;
Che da un esame del bilancio di previsione 2014 comparato con la proposta di bilancio di previsione 2015 approvata dal commissario straordinario con Delibera n. 244 del 20/07/2015 si evince quanto segue:

  • Costo servizio integrato previsione 2014 (compreso acqua Montescuro) (Intervento 1.09.04) € 1.891.580,00
  • Costo servizio integrato previsione 2015: (compreso acqua Montescuro) (Intervento 1.09.04) € 1.908.500,00
  • Costo serv. integrato prev. 2015 al 05/06/2015 (compreso acqua Montescuro) (Intervento 1.09.04)€ 2.221.500,00

Quindi viene chiesto di verificare se nelle suddette previsioni siano stati applicati i medesimi principi contabili; Se è vero che la previsione del costo del servizio idrico integrato al 31/12/2015 sarebbe aumentata di €650.000,00 rispetto alla previsione 2014;
Ove fosse vero il paventato aumento di € 650.000,00, come mai non trova riscontro nella previsione 2015 (proposta di bilancio 2015 approvata dal commissario) dove si registra un incremento di € 20.000,00?
Come mai nella previsione 2015 aggiornata al 05/06/2015 e consegnata alla giunta uscente si parla di previsione compatibile con i principi contabili e sulla base dei dati contabili registrati a quella data, dove si evince una previsione di incremento di circa € 330.000,00?

Bisogna fare chiarezza su una situazione abbastanza delicata come quella del servizio idrico.

 

Letto 1339 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>