Alcamo: anticipazione di cassa per la prima mensilità da corrispondere ai lavoratori dei cantieri di servizio

Pubblicato: venerdì, 31 luglio 2015
Vota l\'articolo
1
Vota l\'articolo
0

cantieriALCAMO – Il commissario straordinario del Comune di Alcamo, Giovanni Arnone, con l’assistenza del Segretario Generale, Cristofaro Ricupati, ha predisposto in data odierna la delibera “per anticipare le somme necessarie alla liquidazione della prima mensilità per i lavoratori del cantieri di servizio, in attesa del trasferimento delle somme da parte della Regione”.

Il provvedimento, che anticipa la somma di 112.333,44 Euro in attesa che siano trasferite le somme da parte dell’assessorato regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro che ha autorizzato e finanziati i cantieri di servizio, si è reso necessario considerato lo stato di emergenza sociale e di estremo disagio socio/economico in cui versano i cittadini alcamesi inseriti nei cantieri di servizio.

I cantieri di servizio costituiscono un misura straordinaria ed urgente volta a migliorare le condizioni di povertà ed emarginazione sociale che scaturisco dalla mancanza di opportunità lavorative e, dunque i cantieri sono una vera opportunità per contrastare gli effetti della crisi economica che investe le fasce più deboli della popolazione.

Letto 802 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>