Sicilia Democratica Castellammare: “azzeramento effettivo della giunta o pronti a tornare solo tra i banchi del consiglio”

Pubblicato: giovedì, 30 luglio 2015
Vota l\'articolo
4
Vota l\'articolo
1

sicilia democraticaL’elezione del Sindaco Coppola è frutto dell’azione congiunta dei partiti che lo hanno supportato – dichiarano il consigliere Paradiso e l’Assessore Canzoneri.

La Giunta comunale di Castellammare del Golfo, nella sua attuale composizione, è espressione dell’impegno della coalizione di garantire con azioni concrete gli obiettivi definiti nel programma elettorale. Guardiamo con interesse – continuano Canzoneri e Paradiso – alla volontà manifestata dal Sindaco di effettuare una revisione di metà mandato per verificare il percorso fatto e ridefinire gli obiettivi anche attraverso il coinvolgimento di nuovi assessori.

Favorevoli – dicono, quindi, Paradiso e Canzoneri – ad un azzeramento dell’attuale Giunta comunale e disponibili a rinunciare alla nomina di un assessore di Sicilia Democratica se tutti gli alleati faranno un passo indietro nell’interesse della Città permettendo al Sindaco di individuare i nuovi assessori tra tra le migliori energie, personalità e professionalità di Castellammare.

Assolutamente impermeabili, invece, a giochetti di potere che dietro buone parole nascondono false intenzioni. Non siamo disponibili, infatti, a garantire posizioni di privilegio ad alcuni degli alleati, mantenendone in vita gli assessori e facendo si che ci sia un azzeramento di facciata che non porta a vero rinnovamento. Se il sindaco Coppola intende operare con opacità – concludono i due consiglieri Canzoneri e Paradiso – potrà liberamente disporre anche del quarto assessore.

Sicilia Democratica è disponibile a tirarsi fuori dalla Giunta e continuare a svolgere la sua azione politica dai banchi del Consiglio, valutando ogni singolo provvedimento“.

Letto 671 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>