Muore in un incidente stradale il Direttore della Banca Don Rizzo Carmelo Guido. Sconvolta un’intera città

Pubblicato: venerdì, 17 luglio 2015
Vota l\'articolo
12
Vota l\'articolo
11

Carmelo Guido (2)ALCAMO. Ha perso la vita in un tragico scontro stradale il Direttore Generale della Banca Don Rizzo, Carmelo Guido.

I fatti sono accaduti nelle prime ore del mattino in c/da Fegotto nel territorio di Calatafimi Segesta.  La vittima si trovava in sella alla sua bicicletta, alle 6 del mattino, quando un’auto  proveniente dalla corsia opposta si è scontrata direttamente contro la bicicletta e il suo conducente.  Sul posto sono giunti i mezzi di soccorso che hanno immediatamente condotto il ciclista, presso l’ ospedale di Alcamo,  già in condizioni gravissime, sebbene ancora in stato di coscienza.

I medici del nosocomio locale sono dovuti intervenire tempestivamente con diversi interventi chirurgici per tentare di salvare l’uomo. Purtroppo dopo ripetuti tentativi l’uomo non ha resistito alle forti emorragie interne, riportate dall’ urto, causando il decesso.

Sconvolti dall’inaspettata notizia i familiari, i dipendenti della Banca Don Rizzo e tutti i cittadini e conoscenti che nel tempo hanno avuto a che fare con lui.

Carmelo Guido, all’età di 56 anni, lascia così la moglie e le due figlie.  Le dinamiche dell’incidente sono al vaglio degli inquirenti per accertarne eventuali responsabilità.

Letto 8548 volte.
2 Commenti
Dì la tua
  1. Mi unisco al dolore dei familiari e di quanti in questo momento piangono la scomparsa tragica di Carmelo Guido. Avendolo conosciuto fin dai tempi di Presenza Sociale e poi nel tempo avendolo frequentato per lavoro, posso affermare che abbiamo perso una BELLA PERSONA, una persona che quando gli parlavi TI ASCOLTAVA con interesse. Ricordo che quando fu fatto il suo nome come sindaco di Alcamo, alla mia domanda di cosa ne pensasse, mi rispose, con il suo caratteristico sorriso, che preferiva continuare a fare il suo lavoro in Banca. Alcamo perde una persona colta e professionalmente molto preparata.

  2. Ettore Salvia scrive:

    In un momento così triste non ci sono parole per alleviare il dolore dei familiari,posso solo dire di aver perso una persona unica in tutti i sensi.
    Esprimo le mie più sincere condoglianze alla famiglia per la scomparsa del caro Carmelo.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>