Serse Cosmi possibile tecnico granata, manca solo l’ufficialità

Pubblicato: mercoledì, 11 marzo 2015
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0
cosmi

Fonte foto: cittàsport.it

Di Irene Di Bono

Chi è Serse Cosmi? Inizia la sua carriera da allenatore nel 1987 alla guida dell’Ellera e vi resta fino al 1990 quando passa al Pontevecchio, squadra in cui permane per 5 stagioni. Successivamente allena l’Arezzo che conduce dalla Serie D alla C1, in 5 stagioni. Nel 2000 viene ingaggiato dal Perugia, squadra con la quale esordisce in serie A, in quattro anni di permanenza conquista la Coppa Intertoto e si qualifica per la Coppa UEFA.

Nel 2004 retrocede in serie B e termina l’esperienza perugina. Viene ingaggiato dal Genoa e ottiene la promozione in serie A nella stagione 2004/2005 trasformata in retrocessione in Serie C1 in seguito ai problemi giudiziari nei quali rimane coinvolta la società di Enrico Preziosi. Nell’estate 2005 firma con l’Udinese e la conduce in Champions League 2005/2006, in seguito alla sconfitta contro la Reggina, nel 2006, viene esonerato. Si rivedrà in panchina nel Febbraio del 2007 quando viene ingaggiato al Brescia che conduce ai playoff nel giugno 2008, verrà esonerato nel settembre del 2008 a seguito di una vittoria, tre pareggi ed una sconfitta.

Nel 2009 subentra a Vittorio Russo alla guida del Livorno, una guida caratterizzata da disaccordi con il presidente della società, Spinelli, viene esonerato nel 2010. Nel 2011 guida il Palermo in sostituzione di Delio Rossi, dopo 4 partite, ad aprile del 2011 viene sollevato dall’incarico. A dicembre 2011 si ritrova sulla panchina del Lecce, squadra con la quale tenta, in quella stagione, la scalata per la salvezza.

Termina il campionato al 18º posto retrocedendo con 36 punti in totale, 28 dei quali (6 vittorie, 10 pareggi e 9 sconfitte) conquistati nelle 25 partite della sua gestione. A giugno del 2012 è allenatore del Siena, a dicembre, successivamente alla sconfitta contro la Fiorentina viene esonerato. A febbraio del 2014 è allenatore del Pescara con la quale termina la stagione ma non rinnova il contratto.

A Marzo del 2015 sarà allenatore del Trapani Calcio? Quasi certo, manca solo l’ufficialità da parte della società granata.

Letto 401 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>