Il presidio di Marsala di Libera esprime la sua vicinanza al Procuratore Di Pisa

Pubblicato: venerdì, 6 febbraio 2015
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Logo_LiberaIl presidio di Marsala “Vito Pipitone” di Libera ha espresso attraverso una nota la sua solidarietà e vicinanza al Procuratore Alberto Di Pisa e alla sezione di pg della Guardia di Finanza, a seguito della ricezione di un'inquietante lettera minatoria, contenente polvere da sparo e espressioni minacciose.

"In questi anni - si legge nella nota -, il locale presidio di Libera ha avuto modo di collaborare con le istituzioni e le forze dell'ordine del territorio, conoscendone la serietà e la dedizione con cui ogni giorno contribuiscono all'affermazione della legalità. Nella consapevolezza che non porterà alcun condizionamento sull'attività investigativa della Procura, Libera condanna con fermezza questo vile gesto, ribadendo con forza il proprio impegno sul territorio per la liberazione da ogni retaggio mafioso e per la promozione della cultura della legalità."

Letto 433 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>