Condannati a tre anni e quattro mesi i rapinatori del distributore di benzina ad Alcamo

Pubblicato: giovedì, 13 novembre 2014
Vota l\'articolo
4
Vota l\'articolo
0

WAHBI Mohamed Anis e Serraino SalvatoreIl Gup del Tribunale di Trapani, Emanuele Cersosimo, ha condannato, Mohamed Anis Wahibi (anni 29) e Salvatore Serraino (anni 44),  alla pena di tre anni e quattro mesi di reclusione per aver derubato un distributore di benzina ad Alcamo, in via porta palermo, aggredendo e minacciando l'anziano titolare.

I fatti sono accaduti nel mese di giugno del 2014, quando i due uomini insieme ad un complice si sono recati al distributore di benzina aspettando il momento buono per aggredire il titolare dell'attività e derubandolo di oltre mille e quattrocento euro.

A dare l’allarme un passante che accortosi dell’accaduto ha immediatamente avvisato i Carabinieri di Alcamo, fornendo la descrizione della vettura utilizzata dai rapinatori. Dopo poche ore dalla rapina Wahibi e Serraino, entrambi residenti a Partinico, vennero bloccati dai militari e sottoposti a processo, mentre il terzo complice non è stato ancora ritrovato.

 
Letto 2262 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>