Art. 4 difende il sindaco e risponde alle accuse di Stabile

Pubblicato: venerdì, 22 agosto 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
1

consiglio comunaleChiesta riunione di Maggioranza

ALCAMO. Nei giorni scorsi era trapelata una certa riluttanza del consigliere Stabile a difendere l'operato dell'amministrazione soprattutto in materia fiscale. Attraverso la stampa il consigliere, capogruppo del Pd in consiglio comunale, ha chiesto ai cittadini di ribellarsi e chiedere chiarezza in merito all'ormai inesistente fondo di solidarietà del Comune di Alcamo. Tale assenza impedisce sgravi ed agevolazioni consistenti in materia di tassazione.

A rispondere, ieri, è stato il coordinamento politico e il gruppo consiliare Art.4, rappresentato in consiglio da Dara, Castrogiovanni, Sciacca e Rimi, i quali hanno espresso il proprio rammarico per quello che hanno ritenuto un articolo pretestuoso.

I consiglieri si dissociano da quanto hanno letto e invitano tutti i consiglieri di maggioranza a fissare un incontro per discutere problemi e criticità con l'intento di risolvere i gravissimi problemi che affligono la comunità.

Un altro invito è quello rivolto al sindaco, Sebastiano Bonventre, affinchè risponda direttamente alle accuse e inviti tutti a dare il proprio contributo alla risoluzione delle problematiche.

Letto 1728 volte.
2 Commenti
Dì la tua
  1. aquila nera ha detto:

    Il sindaco risponderà se non è occupato a Palermo o Scopello.

  2. Antonio ha detto:

    Art. 4 farebbe bene ad essere meno attaccata alla poltrona e giudicare con oculatezza la fallimentare azione amministrativa portata avanti dalla giunta bonventre dove la smania di protagonismo porta a togliere il primo piano ad un Sindaco del tutto assente che affida pieni poteri a chi come unico rimedio ai problemi propone di affidarsi al sole ed al mare. VERGOGNA!!!!!!!! LA GENTE HA BISOGNO DI ALTRO… OVVERO DI UN SINDACO PRESENTE E CAPACE. Speriamo che a breve possa avere fine questo periodo di massonico oscurantismo assoluto.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>