Palmeri: Adottare la strategia “rifiuti zero”

Pubblicato: lunedì, 20 gennaio 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

ALCAMO. Durante l'assemblea di ieri l'onorevole Valentina Palmeri, che rappresenta il movimento 5 stelle alla regione, è salita sul palco per rendere nota la sua posizione. Dopo essere stata chiamata in causa da Bonventre la Palmeri ha deciso di non mancare a questo appuntamento ulteriore organizzato dal comitato cittadino "il popolo alcamese si ribella".

La sua idea è che l'unica strategia possibile per la gestione dei rifiuti sia l'adozione della "Rifiuti Zero" che prevede riduzione, riuso e riciclo e punta sul coinvolgimento della gente e sulla sua buona collaborazione al progetto.

Il comune avrebbe già aderito nel 2011 alla strategia, attraverso una delibera della precedente giunta, ma di fatto mai nulla è stato fatto in tale direzione e piuttosto è aumentata la tassazione per la cittadinanza.

Per la Palmeri le politiche per il miglioramento esisto, ma ormai occorre adottarle in fretta.

Letto 383 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. peppucio ha detto:

    parlare e facile visto che l’on palmeri , e cosi brava che porti avanti questa proposta e aiuti i suoi cittadini ,che l’ anno votata 6000 voti ad alcamo

  2. sparta ha detto:

    SOLO CHE LA TASSA AUMENTA.
    È GESTITA IN MANIERA ANOMALA QUESTA DIFFERENZIATA.
    ALCAMO SÌ DISTINGUE DALLE ALTRE CITTÀ MA PAGA LE TASSE COME COLORO I QUALI NON ADATTANO LA DIFFERENZIATA STESSA ES. PALERMO.
    ALLORA CHI SONO I VERI BENEFICIARI DI QUESTA DIFFERENZIATA?

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>