CambiaMenti soddisfatto per la TARSU

Pubblicato: martedì, 19 novembre 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Il gruppo consiliare CambiaMenti esprime la propria soddisfazione sulla scelta dell'amministrazione di restare con la TARSU.

"Con riferimento alla questione sulla TARES - si legge in una nota stampa diffusa dal movimento - affrontata dal Consiglio Comunale nelle ultime sedute , è intendimento del gruppo consiliare CambiaMENTI esprimere la propria soddisfazione riguardo la decisione del Sindaco Nicolò Coppola e dell’amministrazione comunale di rimanere in regime TARSU, dimostrando così che la necessità di un confronto serio e costruttivo su una tematica così importante e delicata, va ben oltre qualsiasi presa di posizione o atto di forza che una compagine politica possa esprimere.Il gruppo consiliare CambiaMENTI dal canto suo, ha sempre partecipato, laddove invitato dalla maggioranza consiliare, agli svariati tavoli tematici di confronto sull’argomento, che in questi mesi si sono susseguiti, cercando di contribuire, con non poco dispendio di risorse umane e professionali che dall’Associazione CambiaMENTI si sono mosse, al miglioramento di un percorso che sembrava non avere alternativa.

Ebbene l’alternativa in fine si è presentata, e l’ acceso seppur corretto dibattito in Consiglio Comunale e le istanze accorate dei gruppi d’opposizione, hanno fatto si che l’amministrazione optasse non per la soluzione a tutti i mali, bensì per il male minore. La popolazione castellammarese comunque esce da questa situazione sconfitta, vedendosi aumentare il tributo sui rifiuti, al termine di un anno, il 2013, che già ha ampiamente dimostrato quanto la crisi economica e finanziaria sia profonda e grave; questo, piuttosto che fare gridare vittoria con comunicati stampa che, più di ogni altra cosa, sanno di propaganda autoreferenziale, dovrebbe far riflettere non solo chi è chiamato ad amministrare, bensì la popolazione tutta, a cambiare mentalità e a guardare alla cosa pubblica come una risorsa, innescando meccanismi di partecipazione democratica e di legalità".

Letto 349 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>