Cittadinanza onoraria per il patron del Trapani Calcio

Pubblicato: giovedì, 17 ottobre 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

TRAPANI. Da ieri sera il Presidente del Trapani Calcio Vittorio Morace è cittadino onorario di Trapani, a consegnare la pergamena il Sindaco Vito Damiano ed il Presidente del Consiglio Comunale Giuseppe Bianco. La decisione è stata presa nei giorni scorsi dal Consiglio Comunale di Trapani

Alla cerimonia erano presenti i rappresentanti delle Istituzioni,amministratori, Consiglieri,tutta la "famiglia" del Trapani Calcio (dal direttore generale Anne Marie Collart Morace al direttore sportivo Daniele Faggiano, tecnico Roberto Boscaglia allo staff ed a tutta la squadra), idipendenti dell'Ustica Lines.

Il Sindaco ha voluto sottolineare il "significativo e unanimemente riconosciuto contributo dato dal Comandante Morace alle affermazioni sportive della squadra di calcio della Città ed alla promozione dell'attività sportiva in genere, attraverso l'assunzione di oneri che hanno mirato a infondere e diffondere fra i giovani la cultura sportiva".

Il primo cittadino ha inoltre evidenziato "l'interessamento verso la Città e la Comunità Trapanese, testimoniati da opere ed iniziative finalizzate a promuovere tra i cittadini trapanesi e all'esterno la valorizzazione della realtà sociale e sportiva che, con la promozione della squadra del Trapani Calcio nella serie superiore, ha dato lustro alla Città. Tale impegno, personale, costante e continuo portato avanti con ferma volontà e determinazione, non disgiunto dai fondamentali valori della solidarietà e dell'aiuto al prossimo - dimostrato anche nei confronti dei giovani meno abbienti e disadattati - ha dato un significativo contributo, in particolare, al progresso della cultura sportiva e, in generale, allo sviluppo socio - economico della Città e del suo territorio".

Letto 509 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>