A S.Vito vince un marsalese

Pubblicato: mercoledì, 26 giugno 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

SAN VITO LO CAPO. Per quest'anno la vittoria al cous cous preview resta, quasi, in casa avendo vinto lo chef marsalese Emanuele Russo, che ha presentato una ricetta a base di granchi dello stagnone, condita da polpettine al finocchietto selvatico e limone, ed una vellutata di patate ed aglio rosso di Nubia. Questa vittoria porta lo chef di diritto alla convocazione nella squadra italiana in gara a settembre, capitanata dalla chef sanvitese Antonella Pace. La squadra è composta da altri cinque chef italiani: Fabrizio Abbate, Bhelassen Berbat, Andrea Alfieri, Gaetano Billeci e Corrado Parisi, scelti e valutati da una giuria popolare composta da visitatori della rassegna e una di esperti, capitanata dal giornalista Roberto Perrone, del Corriere della sera e composta da Elisabetta Artemisia Ferrari di cosmopolitan.it, dalla signora Sarina Barraco, sanvitese, e dagli chef anch'essi sanvitesi Antonella Pace, Enzo Battaglia e Giovanni Torrente. Soddisfatti gli organizzatori della manifestazione che ogni anno viene premiata da un folto pubblico, e che rappresenta una vera anteprima del " cous cous fest" di Settembre. La manifestazione è organizzata dal comune che poi si avvale di professionisti del settore spettacolo per la riuscita delle serate: l'agenzia Feedback. Durante la manifestazione nel weekend è stato un alternarsi di degustazioni di cous cous, sfide di cucina condotte da Federico Quaranta di Rai Radio2 ed Eliana Chiavetta, ed anche laboratori gastronomici, lezioni di cucina e di danze orientali e concerti. Appuntamento a Settembre a s.Vito per il gran finale.

Letto 1186 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>