I giovani e la musica

Pubblicato: domenica, 19 maggio 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Grande successo, mercoledì 15 maggio, per la manifestazione “I giovani e la musica”, organizzata dall’Associazione Siciliana Amici del Pianoforte con il patrocinio del Comune di Castellammare del Golfo, in occasione della festa dell’Autonomia Siciliana.

La serata ha visto sfilare sul palcoscenico di un gremito Teatro Apollo gli studenti di pianoforte dell’Istituto Comprensivo ad indirizzo musicale “Nino Navarra” di Alcamo e gli studenti di flauto dell’Istituto Comprensivo “Santi Bivona” di Menfi,  seguiti rispettivamente dalle professoresse Caterina Quartana e Giusy Pellegrino. Ospiti della serata due giovani allieve della classe di violino seguite dal prof. Salvatore Ferrante.

I giovani musicisti, delle classi 1a, 2a e 3a della scuola media, hanno dato vita ad uno splendido spettacolo, dimostrando come ancora oggi la musica sappia rappresentare, oltre che un importante mezzo di comunicazione e di espressione, anche un grande valore aggregante e di crescita formativa della persona ed hanno stupito l’intera platea con un impegnativo programma.

Il pubblico ha molto gradito lo spettacolo, sottolineandolo con calorosissimi e lunghi applausi. - Siamo veramente orgogliose  dei nostri studenti - hanno commentato le due docenti - poiché hanno dimostrato notevoli capacità performative; inoltre  questo gemellaggio melodioso ha permesso loro di fare  nuove amicizie e  confrontarsi con coetanei di altre scuole - . Una serata assai gradevole, quindi, all’insegna della musica e della diffusione della cultura musicale.

All’I.C. “Nino Navarra”, dall’anno scolastico  2006/2007, è attivo un corso ad indirizzo musicale, di durata triennale, nell’ambito del quale è possibile studiare  quattro diversi strumenti musicali: pianoforte, flauto, violino e chitarra.

Il corso si configura come specifica offerta formativa e non va pertanto confuso con laboratori musicali e strumentali di vario tipo. Il corso musicale comprende, infatti, tutte le discipline di un corso normale di scuola secondaria di primo grado, caratterizzandosi con due ore di studio pomeridiano, una lezione di strumento e una di musica d’insieme, sia per gruppi di strumento che per orchestra.

Letto 419 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>