Il consigliere Calvaruso chiede che venga istituita una nuova commissione d’inchiesta

Pubblicato: giovedì, 2 maggio 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

ALCAMO. Attraverso una nota, il consigliere comunale Alessandro Calvaruso ha sollevato la questione degli innumerevoli debiti fuori bilancio, cui deve far fronte l'Amministrazione Comunale.

"Negli ultimi mesi e con regolare costanza, vengono trasmesse al Consiglio Comunale, numerose proposte di delibera riguardanti debiti fuori bilancio. Il costante aumento, sta creando non pochi problemi alle casse comunali, considerato che l'esecutivita' del provvedimento obbliga il Comune e quindi ai cittadini di pagare. Da un esame più attento, ho riscontrato molti punti discutibili e, considerata la mia scarsa preparazione in materia, in occasione dell'ultima seduta del consiglio comunale e nell'ultima seduta della commissione consiliare del 29 c.m., ho chiesto rispettivamente al Presidente del Consiglio e al Presidente della seconda commissione consiliare, di istituire una commissione d'inchiesta per verificare la regolarità dei procedimenti ed eventuali responsabilità".

Letto 556 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. giacomo ha detto:

    ERA ORA. QUALCUNO PAGHI PER LE INADEMPIENZE E LE INCOMPETENZE, NON PUO’ PAGARE SEMPRE IL CITTADINO PER GLI ERRORI COMMESSI DA ALTRI.

  2. leonardo ha detto:

    La tua scarsa preparazione era già cosa ben nota da tempo a tutta la cittadinanza. Giusto mettere una commissione d’inchiesta.

    Ma costituiamo altresi una commissione sulle concessioni edilizie degli ultimi dieci anni!

  3. Il cittadino che si è rotto il c.... ha detto:

    Ma a che serve una commissione d’inchiesta? E’ sotto gli occhi di tutti che il comune è una barca che fa acqua (purtroppo è solo una metafora) da tutte le parti: dirigenti che senza guida politica non sanno più che pesci prendere e quando c’era questa guida ha prodotto parecchi avvisi di garanzia! Sveglia dott.prof.sindaco!!!

  4. antonio cocozza ha detto:

    una commissione di inchiesta per indagre …in un comune dove la magistratura ha gia’ indagato e continua a farlo …con amministratori condannati in primo grado che sono imputati ancora…da venire i brividi!!!!

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>