Musumeci ad Alcamo e Castellammare del Golfo

Pubblicato: sabato, 22 settembre 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Giovedì 20 settembre, il candidato PDL alla presidenza della Regione, On Musumeci, ha incontrato sostenitori ed amici di Alcamo e Castellammare nella splendida cornice del Belvedere di Castellammare del Golfo. All'incontro erano presenti il coordinatore del PDL di Trapani Sen Antonio D'Alì e dal vice coordinatore Avv. Ubaldo Ruvolo, il Capogruppo del PDL alla Provincia Piero Russo, il capogruppo del PDL al Comune di Castellammare Mimmo Bucca, il coordinatore del PDL di castellammare Giovanni Pilara ed il consigliere del PDL al comune di Alcamo Pasquale Raneri, con quest'ultimo sono stati affrontati temi relativi alla ripartenza del settore agricolo nel territorio alcamese.

Musumeci ha trovato un ambiente prolifico di proposte e di richieste:

Il Sen. D'Alì, nel suo intervento, ha invitato Musumeci a spendersi per la provincia di Trapani e per un sempre maggiore sviluppo del comparto turistico, assicurando un impegno personale forte per la rinascita della riserva naturale dello Zingaro.

Ubaldo Ruvolo ha voluto ringraziare Musumeci per l'attenzione nei confronti del territorio di Alcamo e Castellammare, e in riferimento allo slogan del candidato, "governare, con onestà",  ha posto "l'accento sul concetto di legalità e di rispetto delle regole che devono ispirare l'azione politica". Non è mancata una frecciatina a Micciché, infatti Ruvolo ha sottolineato che: "contariamente a quanto sostenuto da altri personaggi politici isolani, l'esempio di tanti magistrati caduti nel servire lo stato è quanto di più positivo l'isola possa mostrare, e che da questo presupposto non possa derogarsi nell'espletamento di quasivoglia attività politica".

L'On Musumeci si è dichiarato entusiasta della passione politica espressa dagli intervenuti ed ha affermato di essere sensibile alle problematiche espresse.  Nel suo intervento inoltre ha mostrato apprezzamento per l'evidente crescita del settore turistico a Castellammare del Golfo, testimoniato dal sempre più numeroso numero di presenze e dal numero di esercizi, alberghieri e non, presenti nella zona, che potranno e dovranno essere contestualizzate in un sistema provinciale che possa fungere da volano positivo per una reale crescita economica, assicurando inoltre il proprio forte impegno per la tutela delle bellezze naturali della provincia di Trapani, promettendo una battaglia conto i reati ambientali che tanto danno cagionano all'isola e che hanno recentemente deturpato la meravigliosa riserva dell Zingaro.

Letto 733 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. Luca ha detto:

    Pasquale Raneri anche capogruppo del PDL Alcamese…

  2. alcamonondorme. ha detto:

    Musumeci brava persona…RANERI….una “leggenda”…
    Ruvolo “mitologico”….w IL PDL…W L’ITALIA!!!

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>