Reportage fotografico dei lavori realizzati a Castellammare grazie ai cantieri di lavoro

Pubblicato: domenica, 23 ottobre 2011
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

CASTELLAMMRE DEL GOLFO - Si svolgerà oggi pomeriggio, a partire dalle 16:00, l'incontro per mostrare alla cittadinanza i lavori ultimati grazie ai sette cantieri di lavoro finanziati dalla Regione.

Una manifestazione conclusiva, quella di oggi nell’aula consiliare di corso Mattarella, per mostrare i lavori realizzati con i cantieri di lavoro. «Renderemo noto, mostrando fotograficamente il “prima e dopo”, quanto è stato realizzato con i sette cantieri di lavoro finanziati dalla Regione per un importo complessivo di oltre 770mila euro,  che ci hanno consentito di riqualificare alcune aree del territorio, effettuando lavori di manutenzione in diverse zone del paese -spiega il vicesindaco ed assessore ai Lavori Pubblici, Carlo Navarra-. Una esperienza davvero positiva, per la qualità dei lavori realizzati e per la serietà e responsabilità dei lavoratori e tecnici impegnati, che non possiamo che ringraziare per il lavoro svolto. Perciò incontreremo i tecnici ed i circa 70 operai disoccupati che hanno lavorato nei cantieri, che hanno anche rappresentato una non indifferente, seppur limitata, boccata d’ossigeno occupazionale. Come mostreremo nell’incontro di domenica, al quale invitiamo la cittadinanza a partecipare, sono state riqualificate aree del centro ma anche zone che hanno rilevanza turistico-culturale: ricordo la strada di accesso al porto, parte della via Zangara (cala marina), piazza Nettuno e aree circostanti a Scopello, villa Margherita e villa Olivia, via Petrolo, il Corso Garibaldi, via Francesco Crispi, via San Paolo della Croce, parte della zona storica della “Chiusa” e le scalinate di via Malta, via Discesa Annunziata e Scalinata Ponte Castello, via Laudani e Rompifiaschi a Balata di Baida »

Letto 136 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>