Il cordoglio per la scomparsa di Gregory Bongiorno. Domani il funerale

1883

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Numerosissimi sono i messaggi di cordoglio che stanno arrivando da Istituzioni e cittadini per la scomparsa prematura di Gregory Bongiorno, imprenditore 47enne di Castellammare del Golfo e leader di Sicindustria. I funerali si svolgeranno, alla presenza del vescovo Pietro Maria Fragnelli, martedì 24 gennaio, alle ore 15, nella Chiesa Madre di Castellammare del Golfo.

Tra questi il Presidente della Regione Renato Schifani apprendo con profonda tristezza della scomparsa di Gregory Bongiorno, 47 anni, venuto a mancare improvvisamente. Brillante imprenditore, Bongiorno è stato apprezzato per il suo impegno negli organismi di categoria al servizio dei colleghi. Alla famiglia, a Sicindustria e al mondo delle imprese che ne ha stimato la sua opera vanno le più sentite condoglianze da parte mia e del governo regionale.

«Castellammare del Golfo oggi perde un cittadino illustre – commenta il Sindaco di Castellammare del Golfo Nicola Rizzo – che è stato esempio di legalità, produttività ed impegno sociale. Profondamente scossi per l’improvvisa scomparsa del nostro concittadino ed amico Gregory Bongiorno, in questo momento il nostro pensiero ed abbraccio più affettuoso è rivolto alla moglie Anna Lisa, ai due figli, ai familiari tutti».

“La prematura scomparsa di Gregory Bongiorno lascia sgomenti e attoniti”. Lo dice in una nota il sindaco di Salemi e segretario provinciale del Pd, Domenico Venuti, che esprime “cordoglio e vicinanza” ai familiari del presidente di Sicindustria e al mondo imprenditoriale “del quale Bongiorno – evidenzia Venuti – era valido e autorevole rappresentante”.

“Mi lascia sgomento la notizia della morte dell’amico Gregory – commenta Stefano Pellegrino deputato all’Ars. Un uomo garbato, intelligente e coraggioso. Ho avuto modo di collaborare con Lui e di apprezzarne la professionalità, lealtà ed amore per la Sicilia. Custodirò gelosamente il Suo sorriso che sempre accompagnò la passione e la serietà del Suo impegno al servizio dell’imprenditoria siciliana, nell’interesse esclusivo del bene comune. A nome mio e del gruppo parlamentare di Forza Italia all’Ars, che rappresento, esprimo alla Sua famiglia ed ai Suoi cari vicinanza e cordoglio.”

Profondo cordoglio per la prematura scomparsa di Gregory Bongiorno anche dal presidente dell’Ordine dei dottori commercialisti di Trapani, Gildo La Barbera. “Perdiamo un imprenditore serio e preparato, – ha detto il presidente – un collega attento e stimato da tutti. È sempre triste perdere un amico e lo è ancora di più quando a lasciarci è una persona come Gregory Bongiorno un imprenditore votato alla legalità, alla sostenibilità ed all’inclusione sociale. Per anni è stato un esempio ed un punto di forza per il nostro territorio e credo fortemente che anche grazie alla statura morale di uomini e donne come Gregory sono stati raggiunti gli eccezionali risultati dello Stato nella lotta alla criminalità organizzata. La sua improvvisa scomparsa all’età di soli 47 anni ci lascia attoniti e sgomenti”.

“Una perdita che ci addolora profondamente, che lascia increduli, senza parole. Se ne va un uomo di grande spessore sotto il profilo umano, lavorativo e sociale”. Così il segretario generale della Uil Trapani Tommaso Macaddino sulla prematura scomparsa del presidente di Sicindustria. “Una persona perbene, sempre pronto ad ascoltare e a lavorare per il bene di questo territorio, per cui tanto ha saputo fare. A nome mio personale, e di tutta la Uil Trapani, esprimo cordoglio alla sua famiglia e ai suoi colleghi”.

Con la prematura scomparsa di Gregory Bongiorno, perdiamo un imprenditore lungimirante ed un amico carissimo. Non ci sono parole per esprimere in questo momento il dolore mio e di Ance Trapani”. Lo dice Sandro Catalano, presidente di Ance Trapani il quale aggiunge: “Con Gregory Bongiorno perdiamo un giovane che per anni è stato punto di riferimento per il mondo imprenditoriale trapanese e siciliano. Un imprenditore che ha saputo mettere la sua professionalità al servizio di tutti. Lungimirante ha lavorato accettando qualsiasi sfida le è stata assegnata. Un uomo che ha saputo promuovere attraverso il suo impegno la Sicilia. In questo momento di grande dolore come presidente Ance Trapani, sono vicino alla famiglia di Gregory Bongiorno, alla moglie Annalisa ai due figli e alla sorella Silvia”.

Il presidente di Airgest, Salvatore Ombra, esprime cordoglio per la scomparsa di Gregory Bongiorno, imprenditore e presidente di Confindustria, socio della società di gestione dell’aeroporto di Trapani Birgi.

«Esterrefatti – ha scritto il presidente di Airgest, Salvatore Ombra – apprendiamo la notizia della prematura scomparsa di Gregory Bongiorno che, solo pochi giorni fa, è stato presente all’assemblea che mi ha confermato alla guida di Airgest, rappresentando la fiducia di Confindustria per il lavoro fatto insieme fino ad oggi. Uomo garbato, elegante e grande professionista – ha sottolineato Ombra – era sempre pronto ad offrire un consiglio e il suo supporto per il bene dell’aeroporto e del nostro territorio. Lascia un ricordo indelebile. Anche a nome di tutti i lavoratori di Airgest che hanno avuto l’onore di conoscerlo ed apprezzarlo, esprimo alla famiglia il nostro più profondo cordoglio».

Inoltre, sono stati centinaia i messaggi di cordoglio da parte di tantissime persone che stimavano l’imprenditore sia per le sue capacità professionale che le qualità umane.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLa Th Alcamo vince ad Agrigento nel campionato di serie B
Articolo successivo“Adesso non arretriamo di un passo”