Muore per un malore Gregory Bongiorno

15615

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. E’ morto l’imprenditore castellammarese Gregory Bongiorno, stroncato da un malore, durante la notte, mentre si trovava nella sua abitazione.

Bongiorno era il Presidente di Sicindustria, inoltre durante la sua attività è stato tra coloro che hanno dato una svolta al mondo degli industriali siciliani allontandoli dai sistemi crimanali. Infatti, fu tra quelli che ha denunciato i suoi estorsori di Castellammare del Golfo. Una triste perdita per tutto il territorio.

Gregory Bongiorno nasce a Palermo l’8 Febbraio del 1975, ed ha conseguito il diploma di laurea in Economia Aziendale presso l’Università Carlo Cattaneo LIUC (Castellanza, VA), nell’anno 2001.

Dal 2007 al 2009 è investito del ruolo di componente del Consiglio di Gestione in Sistema Investimenti S.p.A di Catania (società che esercita l’attività di assunzione di partecipazioni societarie ai sensi dell’art.113 Testo Unico Bancario). Dal 2008 al 2012 è consigliere di Amministrazione del Confidi Trapani (Consorzio di garanzia Fidi), e dal 2010 al 2014 ricopre la carica di Consigliere di Amministrazione all’interno del GAL “Golfo di Castellammare”.

Dal 2004 al 2013 ricopre l’incarico di consigliere delegato presso Terrasini Servizi S.p.A di Terrasini (PA) (Società Mista (Pubblico- Privato) operante nel campo dei servizi pubblici locali). Dal 2011 ad 2015 è stato consigliere di Amministrazione della Banca Don Rizzo. E’ stato Presidente del Gruppo dei Giovani Imprenditori di Confindustria Trapani (Dal 2003 al 2007).

E’ attualmente consigliere delegato di Agesp S.p.A (Castellammare del Golfo, TP, dal 2005), azienda operante in Italia nel campo della raccolta e smaltimento dei rifiuti con oltre 300 dipendenti. E’ Amministratore Unico di Calathamet S.r.L (Castellammare del Golfo, TP, dal 2004), società immobiliare, e, dal 2013 vice Presidente del Consiglio di Amministrazione del Distretto Turistico Sicilia Occidentale. Inoltre è Presidente Confindustria Trapani (dal 2013) e componente della Giunta Regionale Confindustria Sicilia (dal 2006). Dal 2021 ricopriva la carica di Presidente di Sicindustria.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIncendiato un portone ad Alcamo: indagano i carabinieri
Articolo successivoIl comunicato dei cinquantasei Juventus fan club siciliani in merito al procedimento sportivo