Elezioni, gli eletti alla Camera e al Senato

3730

La sfida nei Collegi uninominali della Sicilia consegna l’Isola al centrodestra ma non è un plebiscito. A fermare l’onda dei partiti della triade Fdi-Lega-Fi ci sono i voti del M5s, che dove non vince si attesta come miglior perdente, e delle liste di Cateno De Luca che vincono nel messinese.

Alla Camera vengono eletti Davide Aiello del M5s (Circoscrizione Sicilia occidentale – U01 Palermo Settecannoli), Francesco Gallo della lista Sud chiama Italia (Circoscrizione Sicilia orientale – U06 Messina ionica) e i candidati del centrodestra Nino Minardo (Circoscrizione Sicilia orientale – U01 Ragusa), Tommaso Calderone (Circoscrizione Sicilia orientale – U05 Messina ed Enna). Segue la notizia dell’elezione dell’esponente del centrodestra Michela Brambilla (Circoscrizione Sicilia occidentale – U04 Caltanissetta e Agrigento).

Alla Camera nei 12 collegi uninominali col sistema maggioritario in Sicilia sono stati eletti: Francesco Gallo (De Luca sindaco d’Italia), Antonino Minardo (Centrodestra), Antonino Calderone (Centrodestra), Michela Vittoria Brambilla (Centrodestra), Davide Aiello (M5s), Carolina Varchi (Centrodestra), Marta Fascina (Centrodestra), Salvatore Ciancitto (Centrodestra), Luca Cannata (Centrodestra), Valeria Sudano (Centrodestra), Saverio Romano (Centrodestra), Calogero Pisano (Centrodestra). Dieci deputati quindi vanno al Centrodestra, uno al M5s, e uno alla lista De Luca. Alla Camera nei collegi plurinominali col sistema maggioritario in Sicilia sono stati eletti: Carmina Ida, Conte Giuseppe, D’Orso Valentina, Cantone Luciano, Raffa Angela e Scerra Filippo (Movimento 5 Stelle), Meloni Giorgia, Carolina Varchi, Mulè Giorgio, Tardino Annalisa, Cannata Giovanni Luca, Leo Maurizio, Siracusano Matilde e Minardo Antonino (centrodestra), Faraone Davide e Castiglione Giuseppe (Azione-Italia Viva), Provenzano Giuseppe, Barbagallo Anthony e Marino Maria Stefania (Pd).

Al Senato nei collegi uninominali sono stati eletti: Craxi Stefania, Musumeci Nello, Russo Raoul, Sallemi Salvatore e Germanà Antonino (centrodestra), Musolino Dafne (Sud Chiama Italia), Dolores Bevilacqua e Floridia Barbara (M5S), Nicita Antonino (PD). Al Senato nei collegi plurinominali sono stati eletti: Damante Concetta e Scarpinato Roberto (M5S), Micchichè Giovanni, Bucalo Carmela, (centrodestra), Calenda Carlo (Azione-Italia Viva), Furlan Annamaria (Pd).

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSvolta nelle indagini
Articolo successivoVince Schifani e la Sicilia “conservatrice”