Segnalati rifiuti in zona S.Cusumano a Erice: la denuncia degli abitanti

260

ERICE. Protestano i cittadini di Erice, in merito ad un’area del comune lasciata in stato di abbandono. Diversi i rifiuti presenti, di seguito la segnalazione giunta in redazione.

Come da ritrazioni fotografiche allegate, gli abitanti di S.Cusumano nel Comune di Erice, proprietari di villette in via Fiumefreddo, documentano la creazione di una discarica nel terreno adiacente alle loro proprietà.
Hanno pertanto delegato l’ Avv.Vincenzo Maltese di segnalare tale scempio ambientale agli uffici preposti con richiesta di debito intervento. “Già da alcuni anni, diversi rifiuti erano stati da me segnalati nella suddetta stradella alle spalle degli immobili di via Fiumefreddo in zona S.Cusumano, e questa amministrazione, per come riferitomi dall’allora assessore in carica, doveva verificare se il terreno fosse proprietà privata – spiega Vincenzo Maltese, dirigente del movimento Fronte Comune”.

“Non avendo il sottoscritto mai avuto riscontro in tal senso , ho chiesto oggi l’eventuale intervento in via sostitutiva con azione di rivalsa nei confronti degli eventuali proprietari dell’area ove oggi insiste tale discarica. Si tratta dell’ennesima discarica a cielo aperto sparsa per il Comune di Erice, la cui amministrazione di recente ha un aumento la Tari del 18%. Una beffa per le famiglie che regolarmente”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteInvita un amico a cena lo deruba e chiede i soldi per il riscatto. Denunciato un trapanese
Articolo successivoSchifani: ‘Non temo voto disgiunto. Decido io giunta’