Sabato il rimpatrio del bimbo morto e della famiglia palermitana dall’Egitto

979

Sono stati concessi i permessi per consentire il volo, dall’Egitto all’Italia, per riportare la salma del piccolo Andrea Mirabile e dei sui genitori, Antonio Mirabile, ancora in gravi condizioni di salute e della madre Rosalia Manosperti.

La famiglia si trovava nella nota località turistica del Mar Rosso per delle vacanze quando, probabilmente per un intossicazione, è avvenuta la tragedia.

Il Ministero degli Esteri si sta attivando, in queste ore, per superare gli ostacoli burocratici determinati dalle leggi sanitarie egiziane, per organizzare un volo-ambulanza che riporti in Italia marito e moglie. Mirabile, che ha ancora la saturazione bassa e problemi cardiaci, non è in condizione di viaggiare su un aereo di linea.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIncidente stradale: ferito il segretario comunale di Trapani
Articolo successivoAtto vandalico alla sede della Uil Sicilia. Macaddino: Solidarietà al gruppo dirigente regionale