Alcart Festival 8-13 Agosto: tutto pronto per la dodicesima edizione. Nel cartellone Gué Pequeno, Fulminacci e Ditonellapiaga

3067

Un appuntamento da non perdere quello del Festival Alcart che si svolgerà dall’ 8 al 13 Agosto, ad Alcamo.

Un evento culturale giunto ormai alla sua dodicesima edizione, promosso dall’associazione culturale Creattiva, composta da un gruppo di giovani volontari che si spendono nell’organizzazione dello evento stesso. Un evento che rende la città di Alcamo punto di riferimento culturale e sociale per i suoi abitanti e per le tante realtà territoriali siciliane. Per queste motivazioni la mission del festival è quella di programmare attività culturali e musicali finalizzate al coinvolgimento della cittadinanza su tematiche di carattere politico-sociali e valorizzazione del territorio.

Quest’anno il cartellone dell’evento sarà ricco di concerti, mostre fotografiche, esposizioni, installazioni artistiche, proiezioni cinematografiche, talks, workshops, presentazioni di libri e performances. Molte attività verranno organizzatie nel centro storico della città, mentre gli eventi musiciali saranno localizzati al teatro municipale “Ex-cave orto di ballo”.

Questa la line up annunciata:

Martedì 9 agosto: Guè, HeronTemple, VV, Dj Delta

Giovedì 11 agosto: Fulminacci, Laila Al Habash, Angelo Ferreri B2B Hatiras

Sabato 13 agosto: Ditonellapiaga, Pop X, Queen of Saba

Mostre (8-13 Agosto)

Mostra fotografica: : “Lives in Limbo” del fotoreporter italiano Francesco Pistilli (già vincitore nel 2018 del World press Photo), progetto che tratta il tema dell’immigrazione nella sua drammaticità e documenta l’esperienza di chi, attraverso i Balcani, spera di raggiungere l’Europa.

Mostra fotografica: “Vulcani” della fotografa Giulia Bersani dove il corpo e la psiche della donna sono messi in correlazione con la bellezza, la potenza e la naturalezza dei vulcani siciliani. Un lavoro analogico che la fotografa affronta senza schemi e barriere.

Mostra fotografica:“OluGi – New Neighbours” (progetto sostenuto dal Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione dell’Unione Europea) dell’associazione H.R.Y.O ad opera del vignettista Dario Campagna.

Installazioni artistiche: curate dall’artista toscano Leonardo Moretti.

Conversazioni con l’autore: 8 Agosto, 10 Agosto e 11 Agosto. Con Emergency, Libera, Pietro Bartolo, Lidia Tilotta,  Cristina Fazzi, Will e tanti altri.

MasterClass canto: esibizione finale del corso diretto dai docenti Silvia Chiminelli, cantante alla Scala e Vocal Coach di Sanremo, e Fabio Gangi pianista di Ron, autore e produttore.