Alcamo. Continua la criticità indifferenziata

1680

Continua la criticità inerente la raccolta dell’indifferenziato per il protrarsi delle problematiche riguardanti l’impianto di destinazione finale e si ricorda che il CCR rimane ancora chiuso per effetto della emergenza.

Giovedì 23 giugno, per le utenze domestiche sarà fatta la raccolta della frazione di organico e vetro nella Zona Azzurra; mentre non sarà raccolto il secco residuo nella Zona Verde.

Per le utenze commerciali il ritiro sarà regolare per le frazioni previste di organico, plastica, alluminio e cartone.

“Ci scusiamo con la cittadinanza per il disagio indipendente dalla nostra volontà”, così in un comunicato che continua: “sarà cura dell’ufficio ambiente informarvi sull’evolversi della situazione concernente la funzionalità dell’impianto di destinazione finale.

La collaborazione di ognuno è fondamentale per mantenere il decoro cittadino, pertanto si prega di non lasciare rifiuti abbandonati per strada e di non utilizzare sacchi neri”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAlcart Festival 8-13 Agosto: tutto pronto per la dodicesima edizione. Nel cartellone Gué Pequeno, Fulminacci e Ditonellapiaga
Articolo successivoAntimafia. Sorelle Napoli all’ARS. Schillaci M5S: Istituzioni vicine, ma non basta