La Gazzetta del Sud compie 70 anni. Festa a Messina con il presidente Mattarella

380
foto gazettadelsud.it

La cerimonia al Teatro Vittorio Emanuele, alla presenza di rappresentanti delle istituzioni e del panorama editoriale nazionali e del territorio, sarà anche l’occasione per celebrare il 50° anniversario della Fondazione Bonino Pulejo.

Tutto pronto a Messina, al Teatro “Vittorio Emanuele”, per festeggiare i 70 anni della Gazzetta del Sud e i 50 anni della Fondazione Bonino Pulejo. Ospite d’onore il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, a Messina su invito del presidente della Fondazione Bonino Pulejo e della Società Editrice Sud (Ses), Lino Morgante.

Due gli eventi in programma per la sera del 13 aprile alla presenza del capo dello Stato, alla sua prima visita presidenziale nella città di Messina dove era stato in passato da ministro della Difesa e dell’Istruzione: la consegna del Premio internazionale “Uberto Bonino e Maria Sofia Pulejo” e il concerto dei giovani talenti dell’Orchestra dell’Accademia Teatro alla Scala di Milano diretta dal maestro David Coleman.

Prima di fare il suo ingresso in platea, Mattarella visiterà le due mostre nel foyer del teatro, incentrate – la prima – su “La comunicazione e le sue forme nell’arte”, supportata dall’assessorato alla Cultura della Regione Siciliana e curata dal Museo Regionale di Messina con l’esposizione di reperti anche inediti, e – la seconda – su “Filatelia e comunicazione”, in collaborazione con il Circolo Filatelico Peloritano.

Presenti alla cerimonia anche il sottosegretario all’Editoria Giuseppe Moles, il presidente del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti Carlo Bartoli, rappresentanti delle istituzioni del territorio, prefetti, sindaci, questori, autorità civili, militari e dei distretti giudiziari, i rettori degli Atenei di Sicilia e Calabria, esponenti del panorama editoriale nazionale.

Dal 2017 Ses edita, oltre a Gazzetta del Sud, anche il Giornale di Sicilia, dal 1860 voce storica dell’informazione siciliana, del quale nel corso dell’evento saranno ricordati i 162 anni. La giornata sarà celebrata anche attraverso due speciali annulli postali dedicati agli anniversari.

fonte fnsi.it
CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCondannati i ladri seriali
Articolo successivoCastellammare, gli studenti del “Mattarella” incontrano la scrittrice Vanessa Ambrosecchio