Ucraina: Musumeci, basi Sicilia in allerta da giorni

417

PALERMO. “Il sistema di difesa in Sicilia assume un ruolo strategico proprio per la posizione geografica, come sbocco nel Mediterraneo.

Abbiamo la base Nato di Sigonella e quella di Trapani Birgi, è normale che questo sistema di difesa sia in stato di allerta già da diversi giorni”.

Così il presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci intervenuto a ‘Omnibus’ su La7, parlando del conflitto in Ucraina.

    “La popolazione vive queste giornate con lo stesso stato d’animo in cui si vive in altre parti dell’Europa, non solo in quella occidentale – ha detto Musumeci – Abbiamo il dovere di sperare che la diplomazia possa risolvere il conflitto in corso.

Immaginare un conflitto significa pensare ad una sorta di terza guerra mondiale, che non risparmierebbe niente e nessuno”. (ANSA).

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteBarbagallo: “Sicilia terra di pace e accoglienza, università aprano porte a studenti ucraini in fuga”
Articolo successivoAlcamo. Orari del Centro Vaccinale Paladangelo