Articolo Uno: Stop alla guerra in Ucraina, si alla pace e al negoziato

378

“I drammatici avvenimenti di queste ore, con l’invasione del territorio ucraino da parte della Russia di Putin, sollecitano una reazione delle coscienze di ciascuno per dire no alla guerra, alla violenza dei più forti, alla distruzione di vite e di una intera nazione.

In tutto il paese sono in corso manifestazioni di solidarietà al popolo ucraino e di ripudio della guerra, secondo i principi sanciti nella nostra costituzione, per riaffermare la necessità della via diplomatica del confronto tra gli interessi in campo.

C’è tanto da lavorare per costruire una Europa di pace e di solidarietà tra i popoli, dove l’opzione militare non deve mai prevalere, per rispondere ai veri bisogni umani’.

Articolo Uno aderisce alla manifestazione indetta dall’ANPI e dalle organizzazioni sindacali CGIL e UIL provinciali per sabato 26 febbraio e invita tutti i suoi iscritti e simpatizzanti a partecipare al sit in di Piazza Vittorio Veneto alle ore 9,30

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteM5S Valderice: “28 febbraio data ultima per gli enti locali di presentare proposte progettuali PNRR”
Articolo successivoAssalti ai bancomat, chiesti trent’anni per cinque imputati