Presso ITET Caruso di Alcamo incontro tra il mondo dell’imprenditoria e le istituzioni politiche educative e formative

5769

Il 18 febbraio, presso ITET Caruso di Alcamo, si è svolto un incontro tra il mondo dell’imprenditoria e le istituzioni politiche educative e formative

L’appuntamento è stato pensato per far incontrare e mettere a confronto idee e nuove opportunità tra mondi che talvolta vengono percepiti come entità lontane. In realtà, è fondamentale creare un dialogo continuo, tra le diverse istituzioni, per una maggiore sinergia e collaborazione fattiva al fine di costruire percorsi formativi ed educativi in grado di formare i giovani alle nuove opportunità di lavoro.

È importante che il mondo della scuola e dell’università, possa incontrare quello dell’imprenditoria e dell’artigianato. Questo è quanto emerso tra l’altro, durante l’incontro, altrettanto importante è che venga dato seguito attraverso opportunità concrete “post symposium” passando dalle parole ai fatti. Solo in questo modo sarà possibile dare contezza dei reali sbocchi occupazionali che sono in continua evoluzione, tra alti e bassi, e proporre ai giovani le nuove figure professionali di cui il mercato ha bisogno.

Di conseguenza, la scuola e il mondo della formazione devono lavorare su proposte educative e formative in continua evoluzione che possano stare al passo con le incessanti mutazioni del mercato del lavoro.

L’incontro dal titolo: “Le istituzioni educative e le istituzioni politiche incontrano il mondo delle imprese e dell’artigianato” è stato organizzato dall’ITET Girolamo Caruso di Alcamo, diretto dalla Prof.ssa Mione, dalla CNA Trapani presieduta da Giuseppe Orlando e dalla Fondazione ITS Emporium del Golfo di cui è Presidente il Prof. Enzo Munna, che scommettono proprio sulla progettazione di percorsi educativi e formativi in continua evoluzione con una visione più ampia possibile verso il mercato del lavoro e le sue figure professionali in uscita.

All’incontro sono intervenuti: il Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Palermo Massimo Midiri; il Sindaco di Alcamo Domenico Surdi; l’Assessore regionale alle Attività Produttive Girolamo Turano; la Dirigente dell’Assessorato all’Istruzione e Formazione Patrizia Valenti. Hanno relazionato: Vincenza Mione, Dirigente scolastico ITET “Girolamo Caruso” di Alcamo; Sebastiano Battiato, Presidente CNA Sicilia; Fabrizio Bocchino, Direttore Istituto Nazionale di Astrofisica di Palermo; Gregory Bongiorno, Presidente di Sicindustria; Sergio Amenta, Presidente Banca Don Rizzo; Roberta Melodia CEP S.r.l. Alcamo; Gianfranco Cassarà Fabio Giannilivigni Entermed SRL Impresa ICT; Enzo Giuseppe Munna, Presidente ITS “Emporium del Golfo”; Giuseppe Orlando, Presidente CNA Trapani; Sara Pagliai, Coordinatrice Agenzia Erasmus INDIRE.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAggrediscono e picchiano un giovane, tre arresti a Palermo
Articolo successivoCastellammare, volontari puliscono area in stato di degrado