Castelvetrano. 33enne affetto da covid-19 in un circolo sportivo

797

I Carabinieri della Stazione di Partanna hanno denunciato una persona in stato di libertà in quanto presunto responsabile dei reati di mancata osservanza delle leggi sanitarie e inosservanza delle misure di contenimento epidemiologico.

In particolare, nel corso di un servizio di controllo del territorio, i Carabinieri hanno verificato il possesso e la validità del cd super green pass agli avventori di alcuni esercizi pubblici e commerciali della zona.

Nella circostanza, attraverso un controllo incrociato effettuato tramite le Banche Dati in uso alle forze di polizia, è emerso che un 33enne castelvetranese, presente all’interno del circolo di un’associazione sportiva, alcuni giorni prima era risultato affetto da Covid-19 ed era stato posto in isolamento presso la propria abitazione con un provvedimento sanitario.

I Carabinieri hanno, pertanto, proceduto a denunciare l’uomo sulla base di quanto riscontrato allo stato attuale delle indagini.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCastello di Calatubo. Un primo passo, ora si pensi ai prossimi per recuperare le parti che sono nel totale degrado
Articolo successivoContratto d’appalto per l’esecuzione del servizio “rifiuti”. Guggino: “inadempimenti macroscopici”